Dieta low carb e alito cattivo.

Ti spiego semplicemente perché fare questo tipo di dieta comporta la spiacevole conseguenza di acquisire, come “biglietto da visita”, il caratteristico “fiato pesante”.

Premesso che i carboidrati “bruciano” in modo pulito, ti informo su quanto segue.

Il termine “carbo-idrato” significa carbonio e acqua, componenti con i quali le piante costruiscono, appunto, i carboidrati e anche le uniche scorie che rimangono dopo che il tuo organismo li ha usati come combustibili.

dieta low carb e alito cattivoDevi sapere che se ti alimenti con un basso contenuto di carboidrati, sarai inevitabilmente portato a consumare un alto contenuto di grassi, tale che, in mancanza del suo combustibile preferito (i carboidrati), il tuo organismo entrerà in uno stato di inedia, di sfinimento.

In campo medico è risaputo che i grassi “bruciano al fuoco dei carboidrati”, ossia, consumando abbastanza carboidrati, i grassi possono essere completamente scomposti.

Diversamente, quando il tuo organismo scarseggia del combustibile costituito dai carboidrati che servono a bruciarli, l’alternativa che gli rimane è bruciare i grassi meglio che può, ma in modo inefficiente, dando luogo alla produzione di sottoprodotti tossici come l’acetone e altri prodotti cosiddetti “chetoni”.

Il problema è che l’acetone viene eliminato dal tuo organismo con il respiro, causa che conferisce a coloro che intraprendono questo tipo di dieta, quello che gli addetti ai lavori definiscono “l’alito di mele marce”.

Invece, gli altri chetoni vengono espulsi attraverso i reni con le urine.

Tra l’altro, per eliminare questi prodotti tossici, l’organismo utilizza grandi quantità d’acqua provocando un effetto diuretico che porta a perdere, nelle prime settimane di dieta a basso contenuto di carboidrati, molti litri di acqua e, quindi, di “chili”.

Questa rapidissima perdita di “chili” (ma è solo acqua) porta la persona in dieta a continuarla con conseguente stato di chetosi che può provocare senso di nausea o peggio.

A buon intenditor…….

dieta low carb e alito cattivo

Fonte: “L’inganno delle diete low carb” di T.Colin Campbell e Howard Jacobson

Per maggiori informazioni

Vai alla pagina Facebook